PROGETTO "OIKEIÔSIS"

121. 10. 'Constitutio' inquit 'est, ut vos dicitis, principale animi quodam modo se habens *erga corpus. Hoc tam perplexum et subtile et vobis quoque vix enarrabile quomodo infans intellegit? Omnia animalia dialectica nasci oportet ut istam finitionem magnae parti hominum togatorum obscuram intellegant.

121. 10. "La costituzione fisica" qualcuno potrebbe obiettare "è, come dite voi, quella facoltà direttiva dell'anima che ha una certa relazione con il proprio corpo. Ma come può un bambino comprendere ciò che è a tal punto complesso e sottile e che anche per voi è spiegabile a stento? Bisognerebbe che tutti gli esseri viventi nascessero con facoltà dialettiche per comprendere questa definizione che è oscura a gran parte degli uomini istruiti."